Master in Management

Esperienza professionale

Students at ESCP Europe

Il Metodo d’insegnamento innovativo – basato su case study, lezioni frontali e visite executive e collaborazioni didattiche realizzate in collaborazione con aziende leader – assicura un forte collegamento tra l’attività didattica svolta in aula ed il reale mondo del lavoro e del business internazionale.

Per aiutare i nostri studenti a realizzare le proprie aspirazioni professionali, abbiamo creato un programma di studio flessibile. Questo consente agli studenti di strutturare il MiM in quattro semestri, su più anni (da due a quattro) con la possibilità di prendere un anno sabbatico al fine di acquisire un’ampia esperienza lavorativa, in aggiunta ai tirocini obbligatori previsti dal programma.

La possibilità di creare un percorso accademico personalizzato, attraverso corsi avanzati (elective) e di specializzazione si associa a queste opzioni, per creare una grande formazione manageriale ed accrescere l’esperienza professionale.

Come risultato, gli studenti possono provare diverse discipline del management, tramite insegnamenti accademici pratici e stage multipli, prima del ritorno alla ESCP Europe per potenziare le proprie conoscenze di base o modificare il proprio piano carriera specializzandosi in diversi settori. Durante il MiM, gli studenti sviluppano gradualmente e determinano i propri obiettivi di carriera in modo da essere pronti, una volta entrati nel mondo del lavoro, alle realtà lavorative che si troveranno ad affrontare.

Inoltre, la ESCP Europe offre la possibilità di seguire un percorso di studio e di apprendistato permettendo periodi di studio strutturati ed un’esperienza lavorativa in azienda per un apprendimento più completo.

Per aiutare ulteriormente gli studenti a definire la propria carriera, sono disponibili in ogni campus dei workshop per consentire loro di sviluppare una propria idea di sviluppo professionale. Gli argomenti di questi workshop sono i più vari. Spaziano da prove scritte a riflessioni sugli stage. Il fine è quello di creare un processo di auto-riflessione e di analisi, che possa fare in modo che gli studenti acquisiscano la capacità di realizzare i propri obiettivi di crescita professionale.