ESCP Europe > Media & News > News & Newsletter > News single


Partager cette page
| Plus

vendredi 12 mai 2017

Torino è sempre più green e sostenibile

“Mille Alberi per Torino”, la città più verde d’Italia

Il progetto prevede un imponente piano di verde pubblico che entro il 2018 porterà in città ben 1200 alberi in più.

La sostenibilità è un obbiettivo verso cui ormai tendono tutte le metropoli, anche se con risultati non sempre soddisfacenti. Ogni grande città si è attrezzata per far fronte al cambiamento climatico diventando più green. Torino aspira a essere un’eccellenza verde globale. Il capoluogo piemontese, anche se ancora fortemente inquinato, con i suoi tanti parchi e lunghissimi viali frondosi, conta ben 300 km di alberi, attestandosi come una delle città con più verde al mondo. Già nominata Città Europea dell’albero nel 2008, recentemente è stata inserita nel progetto Treepedia, sviluppato dal Senseable City Lab del MIT - Massachusetts Institute of Technology,  guidato dall’italiano Carlo Ratti. L’indagine calcola “l'indice di verde visibile” nelle metropoli internazionali. Il progetto mette a confronto grandi agglomerati urbani di portata globale come: Amsterdam, Boston, Cape Town, Francoforte, Londra, Los Angeles, New York, Parigi, Sydney ed il capoluogo Piemontese. La sola rappresentante italiana è Torino, che si colloca al tredicesimo posto con un indice di verde visibile del 16,2%

Nonostante Torino si sia già guadagnata il titolo di città più green dello Stivale, l’amministrazione locale continua a implementare il verde pubblico coinvolgendo in modo partecipato la popolazione. Infatti, con “Mille Alberi per Torino” cittadini e istituzioni insieme si prendono cura della città. Domenica 14 maggio, dalle ore 10.00 alle ore 13.00, verranno piantati dai cittadini 250 nuovi alberi in collaborazione con i tecnici del Comune, la Circoscrizione 8, la Protezione Civile e il gruppo Badili Badola Guerrilla Gardening.

Il progetto, promosso dalla Sindaca di Torino Chiara Appendino e dall’Assessora all’ambiente Stefania Giannuzzi, nei prossimi 5 anni prevede la piantumazione partecipata di molti nuovi alberi in tutte le Circoscrizioni della Città.

Il Servizio Verde Pubblico della Città di Torino  mette a disposizione piante, pale e zappe per la realizzazione di “Mille Alberi per Torino”. Amiat, inoltre, in quest'occasione donerà del compost ai cittadini, nell'ottica di una sempre maggiore sensibilizzazione alla cura del verde.

L’appuntamento è in via Zino Zini 139, in prossimità della Passerella Olimpica. In caso di maltempo, l'iniziativa sarà rinviata. Per maggiori informazioni clicca qui.

<- retour vers News