Share this page
| More

Monday 18 December 2017

Creato all’ESCP Europe l'European Business Confucius Institute

L’Istituto Confucio di ESCP Europe mira a diventare una vera piattaforma culturale, economica e diplomatica tra Francia, Europa e Cina. 

Lo scorso 24 novembre, in occasione della sessione svoltasi a Pechino del dialogo d’alto livello Franco-Cinese sugli scambi tra i popoli, al quale hanno partecipato il Ministro della Difesa francese Jean-Yves Le Drian, il Vice-Premier cinese Liu Yandong e Etienne Guyot, Chief Executive della Camera di Commercio di Parigi Île-de-France, è stato firmato un accordo a nome dell’ESCP Europe con Hanban, ufficio del Chinese Language Council International, per istituire il 12° Business Confucius Institute nel mondo.

Creato in collaborazione con la Beijing Foreign Studies University (BFSU), e avviato con l’aiuto e il supporto  del Ministro Europeo per gli Affari esteri, l’Istituto Confucio di ESCP Europe è il primo istituto dedicato al business nell’ Île-de-France.

Questo nuovo modello di Business Confucius Institute è rivolto agli studenti e a tutti gli executive che desiderano acquisire padronanza della lingua cinese e vogliono migliorare la loro conoscenza del contesto economico. A tal fine, corsi di lingua, conferenze e seminari di training su pratiche commerciali nella Cina di oggi saranno tenuti dai massimi esperti in materia.

L’Istituto sarà un luogo di promozione della lingua e cultura cinese e saranno condotti lavori di ricerca su tematiche sino-europee. Saranno inoltre organizzati in Francia e in Europa convegni nominati “learning expedition” per gli executive di aziende cinesi.

Per i leader di oggi e di domani è fondamentale capire meglio la finezza della cultura cinese e i molteplici aspetti della seconda potenza economica al mondo. Inoltre, per apprendere il linguaggio degli affari, il nostro Istituto Confucio avrà un ruolo fondamentale da giocare nel rafforzare le relazioni tra Cina e Europa” ha affermato Léon Laulusa, Dean for Academic Affairs and International Relations di ESCP Europe.

Stiamo lavorando da 20 anni per promuovere il dialogo economico e approfondire una comprensine reciproca tra i leader delle aziende francesi e cinesi, in particolare attraverso l’Exchange Committee Franco-Cinese creato nel 1997. Incoraggiamo le nostre scuole a prendere parte a questo processo e siamo lieti che ESCP Europe sta lanciando il suo Istituto Confucio, il solo dedicato al business a Parigi” aggiunge Etienne Guyot.

Questo sistema sarà poi impiegato negli altri cinque campus della Business School (Berlino, Londra, Madrid, Torino e Varsavia). La presenza di ESCP Europe in gran parte d’Europa ha incoraggiato l’dea di creare un osservatorio economico per le aziende francesi presenti in Cina e per quelle cinesi presenti in Francia e in Europa. L’Istituto Confucio di ESCP Europe mira a diventare una vera piattaforma culturale, economica e diplomatica tra Francia, Europa e Cina. 

Frank Bournois, Dean di ESCP Europe, a metà dicembre si è recato a Xi'an in Cina per la cerimonia di apertura ufficiale dell’Istituto, le cui prime attività inizieranno al principio del 2018.

<- Back to: News