Share this page
| More

Friday 20 November 2015

Con CioccolaTò Torino è pronta a celebrare il cioccolato made in Italy ed il suo spirito internazionale

Dolcezza e cultura del “cibo degli dei” torneranno ad essere le protagoniste indiscusse a Torino con la nuova edizione di CioccolaTò 2015, l’appuntamento più dolce dell’inverno.

La kermesse dedicata al cioccolato made in Italy pone un’attenzione particolare alla tradizione cioccolatiera piemontese.

“Chocolate Exploit” è il claim scelto per l’11a edizione dell’evento, la cui immagine ufficiale interpreta la Mole Antonelliana attraverso un’esplosione di golosi cubotti di cioccolato, che richiamano i colori chiave di Expo Milano 2015.

Il tributo ad Expo Milano 2015 nasce proprio dall’idea di valorizzare la partecipazione della Città di Torino alla prima Esposizione Universale dedicata al cibo, ben rappresentata nel contesto internazionale grazie alla sua presenza nel padiglione dei distretti Italiani del Cioccolato. Un’opportunità magistralmente interpretata, visto che da un punto di vista squisitamente economico, il cluster del cioccolato ha ottenuto il terzo fatturato di settore: oltre 10 milioni di euro.

L’appuntamento più dolce dell’inverno torna in città dal 20 al 29 Novembre, quest’anno nella consueta piazza San Carlo ed inoltre nel tratto pedonale di via Roma con un allestimento innovativo, la prima volta armonico con le bellezze architettoniche del centro di Torino.

I visitatori di CioccolaTò - sono attesi a Torino decine di migliaia di visitatori da tutta Europa - potranno scegliere tra 4.000 prodotti portati da 80 aziende, show di artigiani, come la “disfida del bunet” (dolce tipico piemontese) organizzata da Slow Food Piemonte, arditi abbinamenti tra il cioccolato e i peperoni di Carmagnola, i formaggi freschi e le antiche varietà di mele promossi dalla Città Metropolitana di Torino.

Fra gli appuntamenti attesi:
•    La rassegna letteraria Cioccolata con l'Autore e lo speciale Gianduiotto Day, la giornata dedicata al cioccolatino simbolo del Piemonte, con la consegna del prestigioso Gianduiotto Award ad un torinese che si sia particolarmente distinto per la valorizzazione e la promozione della tradizione cioccolatiera locale.
•    Il Chocolate Show, il ricco emporio del cioccolato, permetterà ai visitatori di scegliere fra migliaia di referenze proposte da un centinaio di aziende fra piccoli artigiani, medie e grandi imprese dolciarie nazionali ed internazionali.
•    Appositi spazi saranno dedicati alla speciale Area Boutique, con una raffinata selezione per i palati più esigenti, e ad Equochocolate, lo spazio dedicato al cioccolato equo e solidale.
•    Novità di quest'anno: lo spazio Vegan Chocolate che affiancherà l'area Gluten Free.  
•    Il CioccolaTour, organizzato in collaborazione con Federagit Confesercenti, venerdì, sabato e domenica, con partenza alle ore 15.30 da piazza San Carlo, condurrà turisti e visitatori attraverso un itinerario nella storia e nell’atmosfera dei ciocolatè torinesi. Un’occasione per vivere il racconto della sublime arte che da secoli si tramanda in Piemonte, dalla cioccolata in bevanda della corte sabauda al gianduiotto, attraverso i salotti torinesi e i caffè Risorgimentali con i loro tipici bicerin.

Per maggiori info, clicca qui http://www.cioccola-to.it/2015


Management team
ESCP Europe Torino campus

<- Back to: News