Share this page
| More

Wednesday 10 October 2012

Dean Prof. Husson in visita al Torino campus

 

In visita a Torino per completare il tour dei 5 campus ESCP Europe, il nuovo Dean Prof. Edouard Husson ha incontrato il team del campus italiano e gli studenti dei Master MiM e MEB riuniti in aula.

Il Prof. Husson ha raccontato qual è la situazione attuale e spiegato quali potranno essere le strategie future. Soprattutto ha voluto ascoltare quelle che sono le richieste ed i suggerimenti da parte degli studenti stessi – il più importante drive strategico di sviluppo – per perseguire un’unica ed integrata identità Europea e sentire da loro quali sono le opportunità di crescita globale che loro stessi vorrebbero che la loro scuola intraprenderesse oltre Europa.

I feedback più importanti sono stati la volontà di andare oltre i confini Europei (Stati Uniti o Asia) e la volontà di forte integrazione del network degli studenti intercampus.

Alla domanda perché hai scelto questa scuola, al di là delle qualità intrinseche dei contenuti di management, le risposte degli studenti sono state: “è la business school che mi permetterà di svolgere gli studi all’estero in tre fra le maggiori città Europee, in tre lingue e svolgendo tre stage; nessun altra scuola mi permette di ottenere un simile curriculum, rilasciandomi questi titoli accademici partendo dall’Italia” (MiM);  “un semestre in una sede più un semestre in un'altra sede: nessun altro programma mi permetterebbe una esperienza di studio in management con stage, immerso in due diverse culture, in un così breve periodo” (MEB).

Il Prof. Husson ha spiegato come la componente dell’internazionalità sia un cardine importantissimo su cui si basa la distintività della ESCP Europe, e come soprattutto  “l’internazionalità extra europea” sia una leva da incrementare ancora di più, con l’obiettivo di incrementare a breve termine la quota già raggiunta del 25% (percentuale di stranieri provenienti al di fuori dell’Europa per il Master MiM).   

<- Back to: News