Share this page
| More

Friday 27 November 2015

Sguardi - La street art a Parigi

Torino presenta una esposizione fotografica per conoscere Parigi con un occhio diverso: un reportage, alla scoperta della street art.

Mai come in questi giorni osservare questa città da un'altra prospettiva può dare altri significati a quanto successo recentemente.

Da sabato 28 Novembre, Torino ospiterà l’esposizione fotografica personale di Steve Zanna. Una serie di scatti realizzati durante un reportage di quattro giorni a Parigi  dedicato alla scoperta della street art, quella forma d’arte troppo spesso etichettata nella parola “graffiti”, ma che in realtà nasconde un multiforme insieme di idee, stili e tecniche.

I giorni trascorsi a Parigi per scattare le foto per l’esposizione hanno preceduto di una settimana i tragici fatti che hanno coinvolto la capitale francese.

Il desiderio di portare a Torino questi sguardi, e con essi un pezzetto di quel variegato universo che è la a street art parigina, va ad incontrare la drammaticità degli eventi: questi occhi c’erano prima del 13 Novembre e ci sono ancora, su quegli stessi muri, in quella stessa città. 

Steve Zanna è il giovane fotografo che ha voluto immortalare e attirare l'attenzione proprio in quegli sguardi che occhieggiano dai muri di Parigi: la scelta di fotografare proprio quel dettaglio ed esporlo in grandi dimensioni, permette ai visitatori di entrare direttamente in contatto con questa umanità e percepire sensazioni ed emozioni di volta in volta differenti.

Grazie alla collaborazione della Associazione StreetArtParis, è stato possibile organizzare un percorso completo attraverso alcuni quartieri parigini tra cui il multietnico Belleville e il 13° Arrondissement.
Occhi che comunicano stati d'animo dalla rabbia, alla tristezza o nostalgia, ognuno con una propria storia che è poi strettamente legata con la biografia degli artisti. Questi occhi ci guardano. Ci provocano, ciascuno con uno sguardo differente e con un messaggio anch’esso diverso di volta in volta.
Lasciarsi trasportare per osservare, pensare e farsi pervadere da queste storie così lontane da noi per entrare in una dimensione differente da quella a cui siamo abituati.
La street art viaggia spesso su un filo sottilissimo al confine dell'illecito, nonostante un buon numero di artisti sia riuscito ad entrare nel “mercato” dell’arte, o comunque realizzi lavori su commissione pubblica in quartieri della città che cercano,  di uscire dal grigiore cui sono stati relegati negli scorsi decenni.

L'inaugurazione, con entrata libera, è dalle ore 19:30 presso il Café Salerno, in Via San Francesco da Paola, n.36 a Torino.

Management team
ESCP Europe Torino campus

<- Back to: News