Share this page
| More

Friday 30 October 2015

Torino città magica per Halloween

Halloween strega sempre di più gli italiani.

La famosa festività anglosassone per cui i bambini girano di casa in casa recitando la formula ricattatoria del “dolcetto o scherzetto” sta diventando una tradizione europea.

Torino, da sempre considerata una città magica, non poteva esimersi dall’appuntamento, con due eventi. Due eventi che, anche se molto diversi tra loro, dimostrano ancora una volta quanto questa città sia attiva e ricca di risorse. In una parola, sempre più cosmopolita.

Il primo evento coinvolge il Polo Reale che per l’occasione la notte del 31 ottobre rimarrà  aperto fino alla mezzanotte, all’interno del quale il Museo di Antichità e la Galleria Sabauda propongono attività legate ai riti di questa antica festa pagana e al suo immaginario popolato di personaggi e figure tra il macabro e il fantastico.

Al Museo di Antichità vengono presentate le vere origini di Halloween con rievocazioni storiche, ne “La notte sottile” (la notte di Samonios, l’antico vero nome di Halloween), la notte in cui si assottiglia il confine che divide questo mondo da quello dei morti e si celebra il Capodanno celtico, con la presentazione al rix (il capo della tribù) dei frutti della terra dell'anno passato e la cerimonia del fuoco sacro che celebra l'inizio di quello nuovo; e nella “Conversazione con l’archeologo” dal titolo Alle origini di Halloween dedicata al Trinox Samoni, le tre notti di Samonios ricorrenza che affonda le sue radici nella tradizione dei Celti.

La Galleria Sabauda presenta in serata una visita animata per bambini e adulti, a cura dei Servizi educativi “Storie di diavoli, di mostri e di draghi”: nella magica notte di Halloween, le spaventose creature intrappolate nei quadri riprendono vita per raccontare le loro fantastiche storie, in cui minacciano fanciulle, divorano principesse, sfidano eroi e cavalieri. Per info, clicca qui.

In contemporanea al Cortile del Maglio da venerdì 30 ottobre a domenica 1 novembre si festeggia “HalloWINE”, la Festa del vino. Degustazioni di vini e street food per una tre giorni di concerti live, dj set, spettacoli horror e corsi da sommelier. Tanto vino e cibo all'insegna del divertimento, dello spettacolo e del made in Italy. Saranno presenti 30 aziende vinicole italiane con tantissime specialità e qualità di vini.

Come tutte le vere Wine Experience sarà presente un'area food che comprenderà 30 tra i migliori truck e stand presenti in Italia con prelibatezze nazionali ed internazionali per soddisfare l'appetito Non solo vino e cibo ma anche tanto spettacolo e animazione e vista la coincidente festività di Halloween non mancheranno spettacoli horror. Per info, clicca qui.

Management Team
ESCP Europe Torino campus

 

 

 

<- Back to: News