Share this page
| More

Monday 09 May 2016

ESCP Europe partner accademico di EIA

ESCP Europe Torino Campus sigla il partenariato con l’European Innovation Academy mettendo a disposizione dei propri studenti delle borse di studio per partecipare dal 10 al 29 luglio al programma di accelerazione imprenditoriale.

L’EIA, il più innovativo Summer Program focalizzato sull’innovazione, si terrà a luglio a Torino con l’obiettivo di trasformare 50 idee in prodotti innovativi.

Torino, 9 maggio 2016 – È stata resa ufficiale la partecipazione della ESCP Europe all’European Innovation Academy

L’edizione torinese della EIA, organizzata dal Politecnico di Torino al Lingotto, costituisce un’eccezionale occasione di learnig by doing che la ESCP Europe, in linea con il suo orientamento formativo e il suo DNA internazionale, non poteva mancare di offrire ai propri studenti.

Francesco Rattalino – Direttore Generale del campus italiano di Torino – mette in evidenza come  “tra i valori della ESCP Europe c’è proprio il sostegno all’innovazione e al talento in un contesto transculturale e interdisciplinare, caratteristiche fondanti dell’European Innovation Academy. Per questa ragione incentiviamo la partecipazione dei nostri studenti con delle scholarship. Nel 2016 l’EIA si focalizzerà nel lancio di start up nell’ambito della mobility, del luxury e del food, tematiche queste di grande interesse per la nostra Business School”.

L’EIA si configura come una grande opportunità di crescita e di networking: per tre settimane i più attivi venture capitalist ed esperti della Silicon Valley lavoreranno in stretta sinergia con studenti, docenti e mentor provenienti da alcune delle università più prestigiose del mondo, come UC Berkeley, Stanford University, Singapore University of Technology of Design, Tsinghua University, University of Michigan e ESCP Europe.

Gli oltre 400 partecipanti attesi, seguiti quotidianamente da 30 mentori, vivranno in un ecosistema multiculturale composto da esperti, relatori e venture capitalist di 63 paesi diversi

Emilio Paolucci, Vice Rettore del Politecnico di Torino, ha sottolineato: “La presenza della European Innovation Academy a Torino conferma la nostra capacità di attrarre sul territorio eccellenze e sarà l’occasione per condividere con partner internazionali di grande valore, metodi e buone pratiche per individuare insieme alle aziende del contesto socio-economico, un nuovo modello di accelerazione imprenditoriale”.

L’European Innovation Academy mette direttamente in contatto gli studenti e gli startupper con il mondo delle imprese più innovative. L’approdo in Italia dell’EIA non poteva che avvenire a Torino coinvolgendo direttamente le eccellenze formative del territorio in quanto ad oggi le start up innovative dell’area torinese sono ben 275 e il Piemonte è la prima regione italiana per spesa in ricerca e sviluppo rapportata al Pil (1,9%).

Vincenzo Ilotte, Presidente della Camera di commercio di Torino, tra i soggetti istituzionali sostenitori del progetto, ha ricordato come quella offerta dall’EIA “non è una generica formazione imprenditoriale, ma un percorso di assistenza e lavoro sul campo, che velocemente fa debuttare nuovi prodotti sul mercato: non un’opportunità per tutti, ma una reale svolta per chi ha le competenze e le qualità per sfruttarla al meglio”. Infatti, grazie ad un accordo siglato con la Camera di commercio di Torino, nell’ambito delle attività di Alps Enterprise Europe Network, l’EIA sarà anche un’opportunità di crescita per 5 imprese locali, selezionate in base al proprio tasso di innovazione e al potenziale di crescita.

La ESCP Europe mette a disposizione delle borse di studio a favore di una rosa selezionata di studenti.

Ci si può candidare per partecipare all’EIA contattando la recruiter Federica Simionato. Per maggiori informazioni scrivere a: fsimionato@escpeurope.eu 

<- Back to: News